Scelte di controllo delle nascite da considerare ad ogni età

Il sesso può essere spontaneo ma scegliere il giusto controllo delle nascite richiede una pianificazione. Vuoi prendere pillole giornaliere o usare un metodo "set-and-forget" più facile? Ti senti titubante sulla contraccezione ormonale? Chi dovrebbe assumersi la responsabilità: il partner maschile o femminile? Sei pronto per la sterilizzazione o stai cercando soluzioni a lungo termine ma reversibili?

Non esiste un singolo tipo migliore di controllo delle nascite. "Quello che potrebbe essere bello per te quando hai 17 anni potrebbe non essere l'ideale per te quando hai 26 o 36 anni", dice Megan Kavanaugh, uno dei principali ricercatori dell'istituto Guttmacher. "Una donna media usa circa quattro metodi durante la sua vita riproduttiva perché passa a ciò che è più appropriato per le sue diverse fasi della vita."

L'ultimo studio di Kavanaugh, pubblicato nel numero di gennaio 2018 della rivista Contraception, ha esaminato i metodi contraccettivi tra quasi 24.000 donne statunitensi. I partecipanti di età compresa tra 15 e 44 hanno rivelato il metodo principale utilizzato da loro stessi o dai partner.

Durante il periodo di studio 2008-2014, la pillola, la sterilizzazione femminile e i preservativi maschili sono rimasti i tre metodi più popolari. Nel 2014, i dispositivi intrauterini hanno eliminato la vasectomia come il quarto tipo più comune.

Mentre le donne si spostano verso i 30 anni, alcuni scelgono di passare a metodi più duraturi. Tuttavia, Kavanaugh sottolinea che, poiché gli IUD e gli impianti possono essere rimossi in qualsiasi momento, funzionano anche per la contraccezione a breve termine.

Le percentuali di sterilizzazione femminile sono diminuite dal 27% al 22% alla fine dello studio. Tra le donne tra 40 e 44 anni, il 46 per cento ha scelto la sterilizzazione. Solo il 16% ha segnalato la sterilizzazione maschile come metodo primario di una coppia.

Da circa 48 a 50 anni, il rischio di una donna di rimanere incinta è molto basso, dice il dottor John Bertrand, un medico ginecologo con Walnut Hill Obstetrics e Gynecology Associates a Dallas. "Ma con qualcuno che è regolare e ciclico, raccomanderemmo comunque la protezione", dice Bertrand, che è un professore clinico presso la Southwestern Medical School dell'Università del Texas. All'età di 52 anni, dice, le donne possono tranquillamente andare senza.

Problemi ormonali


Un potenziale svantaggio del controllo delle nascite ormonale è un rischio leggermente più elevato di cancro al seno, secondo un altro recente studio. I risultati suggeriscono che le pillole anticoncezionali odierne, i cerotti, gli anelli, gli impianti e gli IUD a rilascio di ormoni continuano a rappresentare un rischio simile a quello delle versioni precedenti della pillola.

Nello studio, 1,8 milioni di donne danesi sono state seguite per circa un decennio fino al 2012. Nel complesso, i risultati hanno mostrato un piccolo ma significativo aumento del rischio di cancro al seno per le donne che avevano mai usato contraccettivi ormonali. Le donne più lunghe usavano questi metodi, o le donne più anziane erano, più il loro rischio era elevato, secondo lo studio pubblicato il mese scorso nel New England Journal of Medicine

Tuttavia, delle donne sotto i 35 anni che avevano usato il controllo delle nascite ormonale, solo due donne su 100.000 avrebbero sviluppato il cancro al seno, secondo un editoriale di NEJM. La ricerca precedente mostra che i contraccettivi orali riducono effettivamente il rischio di cancro dell'ovaio e dell'endometrio, ha sottolineato l'autore.

I benefici degli attuali metodi contraccettivi superano di gran lunga i rischi, afferma Bertrand. La stessa gravidanza comporta maggiori rischi per la salute, osserva, specialmente per le madri più anziane.

Contraccezione a colpo d'occhio


Ecco un breve riepilogo di alcuni metodi di controllo delle nascite popolari:

Pillole: tutte le pillole anticoncezionali si basano sugli ormoni per prevenire l'ovulazione. Le pillole combinate come Ortho Tri-Cyclen, Loestrin e Yaz contengono estrogeni e progestinici. Le mini-pillole come Camila e Ortho Micronor contengono solo progestinici. Sono disponibili anche marchi generici.

PRO: Se usato correttamente, la pillola è altamente efficace. Può anche aiutare a regolare i periodi mestruali, ridurre il sanguinamento e i crampi pesanti e curare l'acne.

CON: Poiché la pillola non protegge gli uomini o le donne dalle infezioni trasmesse sessualmente, si raccomanda anche l'uso del preservativo durante il sesso.

Preservativi: i preservativi maschili sono il metodo di barriera n. 1 per il controllo delle nascite. L'aggiunta di uno spermicida, che funziona uccidendo lo sperma, rende i preservativi ancora più efficaci.

PRO: i preservativi possono essere utilizzati anche durante il sesso orale, vaginale o anale per prevenire la diffusione di malattie sessualmente trasmissibili.

CON: Se non vengono usati correttamente o in modo coerente, la gravidanza è possibile.

IUD: il dispositivo piccolo, flessibile e altamente efficace è inserito nell'utero per prevenire la gravidanza. L'inserimento può essere fatto in una clinica o in uno studio medico. Gli IUD ormonali rilasciano piccole dosi giornaliere di progestinico sintetico, su tre, cinque o dieci anni. Gli IUD di rame funzionano senza ormoni.

PRO: IUD sono estremamente duraturi e rapidamente reversibili. Le donne dovrebbero capire che gli IUD di oggi sono molto migliorati, afferma Bertrand: "I dispositivi che abbiamo ora sono estremamente sicuri e hanno una grande esperienza."

CON: Molte donne provano dolore durante l'inserimento e crampi, mal di schiena e sanguinamento diversi giorni o più dopo l'inserimento. Raramente possono verificarsi gravi effetti collaterali come infezioni o perforazione dell'utero.

Impianti: gli impianti per il controllo delle nascite offrono un'alternativa reversibile di lunga durata, set-and-forget. L'asta di dimensioni di un fiammifero, solo per il progester, viene inserita nell'avambraccio di una donna. L'impianto, il cui marchio è Nexplanon, dura tre anni.

PRO: l'inserzione è meno invasiva e generalmente meno dolorosa rispetto agli IUD. Gli impianti sono "estremamente efficaci" con un tasso di fallimento di appena lo 0,05%, secondo l'Associazione dei professionisti della salute riproduttiva.

CON: irregolarità sanguinanti e periodi mancati sono effetti collaterali comuni. Gli effetti collaterali rari includono aumento di peso, acne e sbalzi d'umore.

Patch: il cerotto contraccettivo transdermico è un altro metodo di rilascio degli ormoni. Le donne posizionano semplicemente il cerotto, che dura per tre settimane, sul loro braccio, addome o schiena. Dopo una settimana di pausa, applicano una nuova patch.

PRO: le patch sono indolori, economiche e facili da usare.

CON: Devi ricordare e rispettare il programma.

Legatura delle tube : legatura delle tube o legatura dei tubi, è una procedura chirurgica importante. Con le tube di Falloppio chiuse chirurgicamente, lo sperma non riesce più a raggiungere l'uovo. Un'altra procedura permanente meno invasiva, chiamata Essure, utilizza piccoli inserti per bloccare le tube di Falloppio.

PRO: la legatura delle tube consente alle donne che non sono interessate ad avere più (o meno) figli di godersi il sesso con meno preoccupazione.

CON: C'è una piccola possibilità che una gravidanza ectopica o "tubarica" ​​possa verificarsi dopo una legatura delle tube.

Vasectomia: una semplice procedura chirurgica, la vasectomia funziona tagliando o bloccando i tubi portatori di sperma nei testicoli. La vasectomia è altamente efficace e il recupero è relativamente facile.

PRO: Tra le coppie pronte a fare i bambini, alcuni uomini considerano la vasectomia un'opportunità di fare "la loro parte" nella contraccezione, dice Bertrand.

CON: Non tutti gli uomini possono affrontare l'idea della vasectomia. "Ci sono alcuni che ne sono semplicemente pietrificati", dice.

Metodi naturali: alcune persone preferiscono il controllo delle nascite senza farmaci o dispositivi. I metodi includono ritiro, astinenza e pianificazione familiare naturale. Consapevolezza della fertilità comporta sia evitare il sesso durante i giorni fertili di una donna in ogni ciclo mensile, o l'uso di preservativi durante quel periodo.

PRO: L'astinenza è il modo più efficace per prevenire la gravidanza e le malattie sessualmente trasmissibili.

CONS: Per molte persone, l'astinenza non è realistica o desiderabile. Sebbene l'uso del ritiro sia leggermente aumentato negli Stati Uniti, non è molto efficace.

Altri metodi di controllo delle nascite comprendono anelli vaginali, iniezioni ormonali, spugne contraccettive, preservativi femminili, diaframmi e capsule cervicali. Discutete dell'efficacia e degli effetti collaterali con il vostro ginecologo o altro fornitore di assistenza sanitaria al momento di decidere il metodo giusto per voi.

Fonte: https: //health.usnews.com/health-care/patient-advice/articles/2018-01-12/birth-control-choices-to-consider-at-every-age