9 cose donne che cercano di far incivare la fecondazione in vitro Vuoi farti sapere

Qualche anno fa, dopo aver perso il mio periodo di quasi un anno e non rimanere incinta, sono andato al mio ob-gyn e alcuni esami ormonali di base hanno dimostrato che qualcosa non andava. Mi sono riferito a uno specialista della fertilità, un endocrinologo riproduttivo (RE), e dopo un altro mese di test, ho scoperto non solo di avere problemi di fertilità, ma ero anche un portatore di una rara malattia genetica. Mi è stato anche detto che avevo bisogno di ingrassare - i miei ormoni stavano influenzando il mio metabolismo, il che ha portato a un anno di tentativi di guadagnare 10 chili in modo sano e sicuro (e di tenere quei chili in fuga dal mio corpo).

Alla fine, quasi due anni dopo che ero uscito dal controllo delle nascite, ero pronto per iniziare l'arduo lavoro di FIV. Ciò significava appuntamenti quotidiani di monitoraggio con il mio specialista della fertilità in quello che sembrava il crepuscolo dell'alba, colpi che mi richiedevano di affrontare la mia paura degli aghi ogni singola notte, e costante stanchezza e travolgente ansia dal chiedermi se tutto questo lungo e difficile (e costoso) il processo sarebbe anche il risultato del bambino tanto desiderato.

Poi una persona ben intenzionata nella mia vita mi ha detto che poteva riguardare quello che stavo passando perché ci sono voluti tre mesi per rimanere incinta. E non con la FIV, ma attenzione, ma alla vecchia maniera. Sì, una persona apparentemente intelligente ha cercato di dimostrare il fatto che tre mesi di avere rapporti sessuali con la moglie erano gli stessi di quelli che avevo attraversato fisicamente ed emotivamente.

E la mia voce interiore è andata, no. Tutti. Il. No.

Ora sono abbastanza fortunato da essere mamma per uno stupefacente ragazzo creato da IVF, ma durante il processo, ho scoperto che c'erano alcune persone - anche ben intenzionate - che non sapevano cosa dire o come comportarsi. Ecco alcune cose che mi piacerebbe che il non iniziato sapesse quando si parla di amici e persone care che si occupano di IVF:

1. Per amore di Dio, per favore non dirci di "rilassati".

Se conosci qualcuno che è nel momento in cui sta vedendo un'IR e sta perseguendo attivamente la fecondazione in vitro, allora non è solo l'educazione del bambino a non "accadere da sola", ma dirle di "rilassarsi" diminuisce il lungo strada ha già camminato nella sua ricerca della maternità.

Se sei a un RE, probabilmente hai già provato a concepire per almeno un anno da solo e probabilmente hai provato trattamenti di fertilità meno invasivi come farmaci orali per indurre l'ovulazione sotto la supervisione di un ob-gin. Quando fai la FIV, sei esausto, sopraffatto, spaventato e ansioso. Hai sofferto dello stress di passare attraverso diverse valutazioni mediche, perseguendo una diagnosi mentre sospetti che qualcosa sia molto sbagliato. La realtà di diventare genitori sembra già una possibilità lontana e potenzialmente irrealistica.

I pazienti con FIV hanno già sperimentato un mondo di speranza, sconfitta e lutto, il tutto mentre non sono sicuri di cosa riserva il futuro. Quindi, per favore, capisci se ti danno l'occhio puzzolente quando dici loro di rilassarsi.

2. No, non sono in realtà incinta - Sono solo molto preoccupato per le medicine.

La prima parte di un ciclo di fecondazione in vitro comporta l'iniezione di te stesso (o, se sei un weeny come me, chiedi al tuo super-simpatico cugino che è un'infermiera per iniettarti) con un cocktail di farmaci progettati per stimolare le ovaie e produrre cellule uovo mature , fino al giorno in cui quelle uova saranno recuperate in modo che gli embrioni possano essere, si spera, fatti e infine trasferiti nel tuo utero nel tentativo di creare una gravidanza.

Ma mentre il tuo corpo va in overdrive per fare le uova, il tuo addome, letteralmente, trasporta il carico. Quindi, se hai un amico che si sottopone alla fecondazione in vitro che improvvisamente dondola quello che sembra essere un pancione durante la notte, non correre di fretta e chiederle se ha ancora scelto un nome. Probabilmente è ancora lontana dal fatto che sia anche una realtà - e anche, probabilmente, manca i suoi jeans attillati.

3. Non mi dispiace dirvi quanti costi di IVF, ma non limitatevi a scrollare le spalle come se quel numero non fosse un grosso problema.

Poco prima che stavo per iniziare la fecondazione in vitro, un amico di un amico mi ha chiesto quanto costa un ciclo medio. Questa domanda non mi infastidisce: vorrei che tutti avessimo parlato di quanto costi di IVF e di quanto poca copertura assicurativa ci fosse. Se tutti avessero più informazioni, potremmo fare pressioni per cambiare questo problema per consentire a più persone di far crescere le loro famiglie nel modo migliore per loro.

E così ho spiegato che non è coperto da assicurazione nella maggior parte degli stati, e anche se alcune parti della procedura (come i test diagnostici) sono coperte, l'intero processo è raramente. Aggiungete farmaci e, nel mio caso, PGD (pre-diagnosi genetica preimpianto) e PGS (screening genetico preimpianto), e potete facilmente vedere $ 20.000 ogni volta che provate ad avere un bambino.

Il richiedente domanda quindi rispose: "Oh, quindi non è così tanto".

Ecco la cosa: se spendere $ 20.000 ogni volta che si tenta di rimanere incinta non è un grosso problema per te, buono per te. (E mi adotterai anche tu? O almeno mi prenderai una bella vacanza?) Ma per favore riconosci che non è una piccola quantità per la maggior parte del mondo. L'onere finanziario da solo contribuisce enormemente allo stress che circonda la FIV. Le persone che perseguono la fecondazione in vitro fanno molti sacrifici finanziari, tutti nel nome del tentativo di diventare genitori, quindi sii gentile nel riconoscerlo.

4. Io davvero non ti odio, ma potrei non essere in grado di portarmi ad andare al tuo baby shower.

No, davvero, non ti odio, lo giuro. E se sei l'amica del liceo la cui baby shower mi ha salvato all'ultimo minuto mentre ero nel bel mezzo del mio ciclo di fecondazione in vitro, leggendo questo, mi dispiace di non averlo mostrato. Ti prego di sapere che ero così, così felice per te, ma sapevo che non potevo essere emotivamente presente come meritavi nella tua doccia. Non meritavi altro che gioia quel giorno. E dal momento che non potevo portarlo e non potevo sopportare di affrontare una gravidanza di successo, non sono venuto. Mi dispiace.

Se hai amici che annullano eventi legati ai bambini nella tua vita mentre insegui il trattamento della fertilità, tieni a mente che sono esausti, gonfiati e sopraffatti. E sappi che sono ancora lì per te - e condividono la tua felicità - anche se non possono portarsi fisicamente a stare lì.

5. Correlati: Non ti odio davvero, ma potrei non essere in grado di farmi piacere le tue foto di Facebook.

Ok, ascolta, mi piacciono le foto dei tuoi carini ragazzi. Ma le foto della baby shower di cui sopra? O la tua foto ad ultrasuoni? Scusa per essere un idiota e non mi piace, ma la verità è che all'epoca non mi piacevano. In realtà li odiavo un po '. Avevano voglia di pugni ripetuti per me, ricordi di quello che stavo faticando tanto a raggiungere, che non avevo idea se alla fine sarei stato in grado di farlo.

Se hai amici che passano attraverso la fecondazione in vitro, dai un passaggio se potrebbero sembrare anche assenti.

6. Allo stesso modo: davvero non ti odio, ma non posso uscire perché devo scattare foto alla stessa ora ogni notte e richiedono refrigerazione.

No, i tuoi amici che passano attraverso la fecondazione in vitro non sono già diventati "mamme noiose". Prima di tutto, non fare battute su mamma a spese di qualcuno che sta lottando per diventare mamma. Ma in secondo luogo, e ancora più importante, a meno che non vogliate trovare un refrigeratore pieno di medicine e aghi e un contenitore per oggetti taglienti per smaltire tutti i miei rifiuti biomedici tutto in nome di uscire con tacos e margarita, allora, no, i tuoi amici IVF potrebbero non essere molto divertenti con te durante il fine settimana.

Per favore sappi che pensano ancora che tu sia divertente e fantastico - e spero che tu pensi che anche loro siano divertenti e fantastici. Sperano che tu voglia uscire di nuovo, ma prima devono superare il loro ciclo.

7. Non esiste una cosa che "solo" adotta.

Questo è davvero importante. Adottare un bambino non è come adottare un cucciolo: non puoi semplicemente presentarti da qualche parte e partire con un bambino carino che ha bisogno di una casa. Ci sono molti percorsi che portano le persone - da entrambi i lati dell'equazione - all'adozione, e nessuna è necessariamente semplice o senza le loro rispettive esperienze di perdita, dolore e lutto. L'adozione è un processo che richiede molto tempo e denaro e assistenza legale e tutti i tipi di passaggi che ancora non garantiscono un risultato. Inoltre, l'adozione potrebbe essere un'ottima scelta per alcune persone, ma semplicemente non sentirsi a posto con gli altri. E quella scelta è profondamente personale e tocca un sacco di domande che riguardano l'identità - sia la tua che quella del futuro - e non dovrebbe mai essere aggredita su qualcuno nel modo in cui potresti suggerire di prendere gli hamburger se il tuo sushi del quartiere è chiuso .

8. Non mi piace il termine "bambini miracolosi".

Anche se hai lottato con la sterilità da solo, ti preghiamo di pensarci due volte prima di chiamare un bambino - il tuo bambino, il mio bambino, il bambino di uno sconosciuto - un "miracolo". Perché quando lo fai, sembra che tu stia dicendo che quelli che si occupano di infertilità non sono attualmente degni di miracoli. E se IVF mi ha insegnato qualcosa, è che tutti i bambini che si fanno strada nel mondo sono miracoli, non importa come sono fatti o da dove vengono. Quelli che hanno a che fare con l'infertilità non sono sfortunati, né indimenticati né immeritevoli. Stanno facendo i conti con reali problemi medici. Quindi, invece di parlare di bambini miracolosi, lodiamo invece il miracolo della scienza che lavora così duramente per aiutare coloro che lottano per far sì che i bambini vedano il loro sogno realizzato.

9. La tua generosità emotiva (e collegamenti a cose ridicole su internet) significa più di quanto tu possa mai sapere.

Mi hai mandato dei link ai video dei gatti? Gossip delle celebrità? Chiedimi se pensassi che dovresti comprare un paio di scarpe con la sega online? Bene, allora, VIOLLO. Perché mentre i pazienti FIV vogliono disperatamente essere genitori, vogliamo ancora essere noi stessi. E ciò significa che vogliamo ancora discutere di The Bachelor e ridere dei meme. L'IVF è un gioco di attesa costante: una volta che inizi un ciclo, stai aspettando di vedere ogni giorno quali sono i tuoi livelli ormonali e quanti follicoli le ovaie stanno mostrando. Il giorno del prelievo dell'uovo, prima attendi per vedere quante uova verranno effettivamente recuperate. Quindi attendi di vedere quante uova saranno effettivamente fecondate con successo e diventeranno embrioni. E una volta che le uova fecondate diventano embrioni, aspetti altri tre o cinque giorni per vedere quanti di questi embrioni continueranno a crescere e prosperare e saranno disponibili per il trasferimento. Nel frattempo, prima del trasferimento dell'embrione, hai le settimane per costruire il rivestimento uterino, monitorando per vedere se e quando raggiungerà il livello desiderato di spessore che rende possibile l'impianto. E una volta che un embrione viene finalmente trasferito, aspetti 10 giorni per vedere se sarai un test positivo per una gravidanza chimica. E poi sì, più attesa, per vedere se quel risultato positivo sarà sostenuto ... e sostenuto ... e sostenuto. Potresti pensare che un video di un gatto sia l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno quando abbiamo così tanto altro nelle nostre menti, ma credimi quando dico che accogliamo con favore la distrazione da tutto lo stress e l'ansia. Mostrare che stai pensando a noi - e non solo come un paziente infertilità - significa più di quanto tu possa mai sapere.

Fonte: http://www.redbookmag.com/body/pregnancy-fertility/a45420/ivf-things-to-know/?src=TrueAnth_REDBOOK_TW