TTC? 7 modi reali per migliorare la qualità delle uova per un migliore successo

Se hai provato a rimanere incinta per un po ', probabilmente hai sentito altre donne parlare di tutti i modi per migliorare la qualità delle tue uova - tutto, dagli integratori vitaminici alle miscele di erbe alla polvere di placenta. Potresti essere preoccupato che le tue uova siano, beh, non robuste come una volta, specialmente se hai più di 35 anni. Ma di tutte le pazzesche correzioni rapide che hai letto su internet, quali funzionano effettivamente? È persino possibile migliorare la qualità delle tue uova? Abbiamo parlato con uno specialista della fertilità, un esperto di salute delle donne e un guru della medicina cinese per ottenere ciò che si può fare.

Vivi uno stile di vita sano


Sei nato con tutte le uova che hai nella tua vita, ma ciò che chiamiamo "qualità dell'uovo" non è in realtà una cosa fissa, poiché l'ovulo si sviluppa prima dell'ovulazione, è influenzato da fattori esterni, quindi vuoi mantenere il tuo corpo intatto il più possibile "Tutto ciò che fai ha effetto sulle tue uova, quindi più invecchia le tossine ambientali a cui sono state esposte e più è probabile che siano anormali", Alice Domar, Ph.D., assistente professore di ostetricia e ginecologia alla Harvard Medical School e direttore del Domar Center for Mind / Body Health di Boston IVF, dice Fit Pregnancy. Ma ciò non significa che non ci siano modi per mantenere le uova sane quando invecchi. "È sempre utile migliorare la propria salute generale come mezzo per migliorare il proprio potenziale di fertilità", afferma Lora Shahine, MD, una OBGYN e specialista della riproduzione presso la Pacific NW Fertility di Seattle, afferma Fit Pregnancy. "Incoraggio i pazienti a mantenere un peso sano perché essere sottopeso o sovrappeso può ridurre le possibilità di concepire Esercizio fisico, ma non ad un punto di esaurimento: yoga, Pilates, camminare, light jogging o allenamento della forza invece della corsa a distanza o CrossFit ".

Gestire lo stress


Chiunque provasse a concepire per un po 'ha sentito il consiglio indesiderato, "rilassati". Sebbene lo stress non possa causare infertilità, potrebbe essere un altro fattore ambientale che potrebbe far sì che le uova non funzionino al loro livello ottimale. "Ci sono stati un paio di studi che hanno rilevato che la donna è tanto più stressata quanto più è necessario rimanere incinta", afferma Domar. Cercare di ridurre lo stress può essere stressante di per sé, quindi, invece, capire come gestirlo. "Non puoi evitare lo stress, ma costruire strumenti per gestirlo come la meditazione o l'esercizio a basso impatto", dice il dott. Shahine. La cosa più importante è trovare ciò che funziona per te. "Osserva il tuo stile di vita, e se trovi che l'esercizio riduce lo stress cammina di più, impara una tecnica di rilassamento, esci con i tuoi amici, pensa a cosa è bello e riduce il tuo livello di stress", dice Domar.

Evitare di fumare, caffeina e alcol


Sfortunatamente, non si dovrebbe usare il vino come metodo per ridurre lo stress, dal momento che anche l'alcol ha dimostrato di abbassare i tassi di gravidanza, dice Domar. E dovrebbe essere ovvio che se sei un fumatore, dovresti smettere. "La nicotina è tossica per le uova, e ci sono dati per dimostrare che le donne che fumano praticamente aggiungono 10 anni alla loro età riproduttiva", dice Domar. Gli studi sulla caffeina sono meno chiari, ma sia Domar che il dott. Shahine dicono di ridurre se ne bevete molto. "Quando sei incinta, si consiglia di limitare la caffeina, quindi qualsiasi cosa si farebbe incinta che si vorrebbe fare quando si sta cercando di rimanere incinta", dice Domar.

Prendere integratori


C'è una miriade di integratori di fertilità là fuori di cui potresti aver sentito parlare, ma solo alcuni hanno dimostrato di funzionare. Uno su cui tutti i nostri esperti concordano è l'antiossidante Coenzima Q10 (CoQ10). "Gli antiossidanti aiutano con i danni dei radicali liberi causati da un ambiente stressante o tossine ambientali", ha dichiarato Fit Pregnancy. Randine Lewis, Ph.D., autore di The Infertility Cure e addestrato nella medicina occidentale e orientale. "Se una donna ha 45 anni e ha meno capacità riproduttiva rispetto alle sue controparti più giovani, è più suscettibile a questo danno". Domar è d'accordo: "Dato che le uova invecchiano normalmente per fare in modo che un bambino diventi un po 'più duro, il CoQ10 potrebbe dare alle cellule più energia per farlo", dice.

Altri integratori aiutano anche le cellule a funzionare meglio. "Oltre al coenzima Q10, l'assunzione di acido folico e antiossidanti come le vitamine A ed E possono aiutare con la funzione mitocondriale delle uova, che è la fonte di energia che aiuta con la replicazione del DNA", dice il dott. Shahine. "Un altro supplemento proposto per migliorare la qualità delle uova, ma dovrebbe essere preso con cautela è DHEA-questo è un ormone maschile che se assunto in eccesso può avere effetti collaterali come l'acne e la crescita eccessiva dei capelli". Questo è particolarmente vero se hai la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), perché potresti già avere un DHEA elevato. Un altro supplemento da evitare è la melatonina, dice il dott. Shahine, perché in realtà potrebbe ridurre l'ovulazione. Qualunque integratore assuma, discuti prima con il tuo dottore. "È molto importante conoscere la fonte degli integratori poiché a questa industria manca la supervisione, molte volte si è scoperto che in realtà non hanno nessuno dei supplementi che sostengono e sono pieni di riempitivi!" Il dott. Shahine dice.

Mangia il buon cibo


Sebbene Internet sia pieno di diete che promettono di migliorare la fertilità, i nostri esperti hanno convenuto che una dieta sana e ben bilanciata è la migliore. "Non è mai stato dimostrato che ci sia una dieta che ti rende più fertile", dice Domar. "A meno che non ci sia un motivo medico per evitare un certo gruppo di alimenti, preferirei che non ti preoccupassi di quello che stai mangiando e mangi solo del buon cibo come tua nonna ti darebbe: frutta e verdura, cereali integrali, carni magre, latticini grassi, noci e bacche. " Una dieta con molta varietà, se possibile biologica, può aiutare la funzione generale del tuo corpo, comprese le uova. "Il cibo ricco di vitamine, come verdure a foglia verde scura come cavoli e spinaci e frutta piena di antiossidanti come i mirtilli potrebbe aiutare", dice la dottoressa Shahine. "Evitare cibi elaborati pieni di sale e grassi trans eccessivi è una buona idea: se qualcuno ha la celiachia, dovrebbe evitare il glutine, ma la maggior parte delle persone può mangiare cibo con glutine senza conseguenze negative".

Prova l'agopuntura


Agopuntura ha dimostrato di aumentare i tassi di gravidanza nelle donne sottoposte a fecondazione in vitro, ma non ci sono ancora studi che dimostrano che migliora i tassi di gravidanza per coloro che cercano di concepire da soli. Anche così, può essere un buon modo per ridurre lo stress. "L'agopuntura ha dimostrato di essere benefica in molti aspetti della salute", dice il dott. Shahine. "Gli studi sulla fertilità sono misti, ma ho molti pazienti che fanno l'agopuntura e ne godono". Domar dice che anche con la mancanza di dati conclusivi, lo raccomanderebbe perché non può ferire. "Ho quattro agopuntori che lavorano nel mio centro e credono che se pratichi l'agopuntura per diversi mesi può migliorare la qualità delle uova", dice.

Considera le erbe cinesi


Questo è difficile: Domar ha detto "assolutamente no" a prendere le erbe mentre Lewis ha detto "assolutamente!" La potenziale interazione con i farmaci per la fertilità è la ragione principale per cui molti medici occidentali non approvano le erbe. "Rispetto le tecniche della medicina orientale che a volte possono coinvolgere le erbe", dice il dott. Shahine. "Ma raccomando di fermare le erbe se i pazienti assumono farmaci per la fertilità in Occidente sotto la mia cura perché non so come possano interagire i due". Anche se non stai subendo trattamenti di fertilità, Domar è ancora scettico. "Non ho mai visto uno studio che dimostri che sono sicuri ed efficaci", dice. Ma Lewis sostiene che se puoi fidarti del tuo praticante, le erbe possono essere utili. "Lavoro con un sacco di endocrinologi riproduttivi [dottori della fertilità] che sanno che so quello che sto facendo, quindi mi lasceranno fare, ma non necessariamente incoraggiano i loro pazienti a uscire e prendono solo le erbe perché qualcuno dice che sono buoni per la qualità delle uova ", dice. "Incontri problemi quando il tuo praticante non conosce la medicina riproduttiva dentro e fuori da entrambi i lati, occidentale e orientale". Quindi le erbe non dovrebbero essere prese alla leggera - assicurati di discuterne prima con il tuo dottore se vuoi esplorare quel percorso fino al concepimento.

Fonte: http://www.fitpregnancy.com/pregnancy/getting-pregnant/ttc-7-real-ways-to-improve-your-egg-quality-for-better-success