Cosa succede al tuo periodo dopo il parto

Tutti ti hanno detto che niente sarebbe stato lo stesso dopo aver avuto un bambino. Si scopre che stavano parlando anche del tuo periodo.

"Dopo il parto, il tuo corpo sta subendo molti cambiamenti - il tuo utero si sta restringendo, i tuoi livelli ormonali diminuiscono e il tuo periodo si sta preparando per un ritorno", dice Heather Smith, MD, un ginecologo di Montefiore Health Sistema. "I periodi sono diversi in momenti diversi nella vita di una donna, e questa è una di quelle volte in cui possono esserci dei cambiamenti". Ottimo, quindi hai bisogno di decifrare se avrai ancora bisogno di super-tamponi mentre cerchi di capire quale assorbenza diavolo stringere? Freddo.

Mentre è vero che la merda può essere dappertutto per un po 'quando si tratta del tuo ciclo, le cose torneranno in un flusso. Ecco cosa puoi aspettarti nei prossimi mesi.

SETTIMANE DA 1 A 6


Ci sarà sangue ma non è il tuo periodo - ancora. "Come il tuo utero guarisce, continua a sanguinare un po 'da dove era attaccata la placenta", dice Smith. (Ci scusiamo per il visual.) "All'inizio, il sanguinamento può sembrare un periodo, ma dovrebbe migliorare rapidamente durante la prima settimana."

Un'altra volta potresti vedere il rosso che in realtà non è un punto? "Se stai sdraiati per un po ', è normale avere un grande zampillo o passare un grumo quando ti alzi per la prima volta", dice Smith. "È solo il sangue che si è accumulato nella vagina mentre il tuo corpo continua a guarire". Spotting sporadico è abbastanza comune in quelle prime sei settimane, ma se dura di più o sembra peggiorare, dovresti chiamare il medico, Smith consiglia.

E non vorrai saltare questa parte: solo perché non hai un periodo, puoi comunque rimanere incinta. Si, seriamente. Quindi, anche se la maggior parte dei medici non consiglia di fare sesso per sei settimane dopo la consegna, se lo sei, fallo in sicurezza.

SETTIMANE DA 6 A 8


Se non allatti al seno, è probabile che la zia Flo sia tornata in città. "La maggior parte dei periodi regolari inizia a verificarsi circa sei settimane dopo il parto", dice Smith.

Cosa dovresti aspettarti? Il solito - o forse no. Il tuo corpo ha subito tanti cambiamenti (sai, crescere un essere umano!), Quindi si sta ancora adattando. Il tuo primo periodo potrebbe essere esattamente quello a cui sei abituato, ma non essere scosso se è più leggero, più pesante, più corto, più lungo, più doloroso o meno. Non c'è modo di dire come reagirà il tuo corpo, ma alla fine si sistemerà in un ritmo, anche se potrebbe essere permanentemente diverso dal tuo periodo pre-bambino.

Questo è anche il momento in cui puoi tornare sul controllo delle nascite, che può anche causare cambiamenti con il tuo periodo, dalla frequenza al flusso, dice Smith. Se hai finito con i bambini per un po 'e hai intenzione di iniziare un metodo, parla con il tuo medico di come influenzerà il tuo ciclo.

Una cosa da notare: se i tuoi periodi tornano con una tale vendetta che hai problemi di funzionamento - pazzi crampi dolorosi, un flusso pesante dove stai cambiando un tampone o un tampone ogni ora - vale la pena dare al tuo gyno un anello. Potrebbe essere il segno di un fibroma, polipo, squilibrio ormonale, o dopo il parto, il tuo corpo potrebbe essere privo di vitamine e minerali chiave, come il magnesio, che aiuta con i crampi.

SETTIMANE dall'8 al 24


Uno dei principali giocatori che può mantenere il tuo periodo in una pausa post-bambino? L'allattamento al seno, dice Smith. La prolattina, l'ormone responsabile della produzione di latte, sopprime l'ovulazione. Ciò significa che potresti non vedere un periodo di almeno sei mesi e, per alcune donne, ancora di più! Quando fa un cameo, aspettati che sia più pesante, più crampo e più irregolare per i primi cicli.

Se non allatti al seno e non hai ancora ottenuto il ciclo, potrebbe essere completamente normale. Gli ormoni dello stress si avvitano con il segnale che dice al tuo corpo che è ora di rilasciare un uovo e, probabilmente, il tuo roomie in miniatura sta causando un po 'di stress in più. Comunque, dovresti dare un anello al tuo dottore per discutere su cosa potrebbe succedere, dice Smith.

Fonte: http://www.cosmopolitan.com/health-fitness/a8474976/what-happens-to-period-after-giving-birth/