12 cose da provare prima di passare alla fecondazione in vitro

Se stai cercando di rimanere incinta mese dopo mese senza successo, potresti pensare che l'IVF sarà la tua unica opzione.

Sebbene la fecondazione in vitro possa aiutarti a rimanere incinta, potrebbe essere necessario sottoporsi a più di un ciclo, che può essere emotivamente oneroso e costoso. In effetti, circa il 60% delle donne si preoccupa di quanto pagheranno per i trattamenti, secondo un'indagine di Prosper Marketplace.

Gli esperti dicono che prima di cercare uno specialista della fertilità, ci sono molte cose che dovresti provare prima per aiutarti a rimanere incinta.

Ottieni lo sperma del tuo uomo controllato.

Fino a metà dei casi di infertilità sono dovuti alla sterilità del fattore maschile, eppure molti uomini non se ne rendono conto. Infatti, gli uomini sono in grado di identificare solo il 51% dei fattori di rischio che possono influire sulla loro fertilità, secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Human Reproduction.

Se hai problemi a rimanere incinta, il tuo ragazzo dovrebbe fare un'analisi dello sperma fatta nello studio del suo medico o in una banca del seme.

L'analisi dello sperma non riguarderà solo il numero di spermatozoi, ma il volume, la motilità (movimento) e la forma dello sperma, tutte le cose che sono necessarie per rimanere incinta.

Vedi il tuo OB-GYN.

Quando si tratta della tua salute, dovresti escludere condizioni mediche come la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), i fibromi uterini, l'endometriosi e la dominanza di estrogeni, una condizione comune tra le donne che cercano di rimanere incinta, ha detto Julissa Hernandez, naturopata di New York Città e autore di "The Naturopathic Approach to Fertility".

Tuttavia, se hai periodi regolari, ovuli e lo sperma del tuo partner è sano, chiedi al tuo medico se hai bisogno di un test dell'isterosalpingogramma (HSG), che identifica le anomalie nella cavità uterina come polipi o fibromi e cerca di vedere se le tube di Falloppio sono aperto, ha detto il dottor Brian Levine, un esperto di fertilità OB-GYN e specialista in fertilità, e il direttore dello studio di New York per il Colorado Center for Reproductive Medicine.

Alcuni studi mostrano che l'HSG può anche aumentare leggermente la fertilità per tre mesi dopo la procedura. Il medico può anche darti una prescrizione per un farmaco per la fertilità come clomid per stimolare l'ovulazione.

Prendi questo supplemento.

Sai già che dovresti seguire una dieta sana, fare esercizio fisico, perdere peso in eccesso, smettere di fumare e limitare l'alcol. Dovresti assumere anche una vitamina prenatale che ha 400 microgrammi di acido folico ogni giorno per prevenire i difetti del tubo neurale, che possono svilupparsi prima ancora di ottenere un test di gravidanza positivo. Ma considera anche l'assunzione di un integratore di coenzima Q10, che gli studi dimostrano possa migliorare la fertilità.

Tieni traccia del tuo ciclo.

Utilizza il calendario sul tuo telefono o scarica un'app di fertilità per tenere traccia dei tuoi periodi e della durata dei tuoi cicli. Quindi, dieci giorni dopo il primo giorno del ciclo, inizia a utilizzare un kit di previsione dell'ovulazione per capire quando ovuli.

Fai sesso ogni altro giorno.

Si potrebbe pensare che più si fa sesso, maggiori sono le probabilità di rimanere incinta, ma questo è un mito. Il primo giorno il kit di previsione dell'ovulazione è positivo, fa sesso e poi continua a fare sesso ogni altro giorno per approfittare della tua finestra fertile.

Lasciarlo andare.

Il benessere emotivo di te e del tuo partner potrebbe essere altrettanto importante di qualsiasi altra cosa quando si tratta di concepire.

Se hai problemi irrisolti, hai rancore per qualcosa che è accaduto con il tuo partner o qualcun altro, o hai paura, rabbia o risentimento, tutto questo può influenzare la tua capacità di rimanere incinta, ha detto Hernandez.

Anche se tu e il tuo partner volete entrambi avere un bambino, anche il vostro rapporto deve essere bilanciato.

"Ho bisogno di loro per avere quel legame così stretto che viene trasmesso al bambino e il bambino è anche qualcosa che è concepito per amore - vero, puro amore", ha detto Hernandez.

Mangia una dieta a base vegetale.

Una dieta a base vegetale è salutare per qualsiasi donna, ma quelli con fibromi, dominanza di estrogeni e problemi ormonali in particolare dovrebbero considerarlo. Gli ormoni presenti nella carne e nei prodotti lattiero-caseari sono direttamente correlati ai fibromi e ad altri problemi ormonali, quindi le donne con questi problemi dovrebbero eliminare completamente carne e prodotti caseari, ha detto Hernandez.

Acquista un lubrificante adatto agli spermatozoi.

Un lubrificante può riscaldare le cose e rendere il sesso più confortevole, ma leggere attentamente le etichette perché alcuni lubrificanti possono influenzare la motilità degli spermatozoi e influire sulle vostre probabilità, uno studio sulla rivista Fertility and Sterility trovato.

Al momento dell'acquisto di un lubrificante, cercane uno che specifichi espressamente che sia amico dello sperma.

Tagliare o eliminare il caffè.

Invece della tua normale tazza di joe al mattino, sia tu che il tuo partner potreste decidere di sostituirlo con un tè verde o bianco.
Questo perché non è solo la caffeina, ma la natura tossica del caffè che può influire sulla fertilità, ha detto Hernandez.

In effetti, una donna ha maggiori probabilità di avere un aborto se sia lei che il suo partner bevono più di due bevande contenenti caffeina al giorno nelle settimane precedenti al concepimento, secondo uno studio del National Institutes of Health.

De-stress.

L'infertilità è già stressante, ma numerosi studi dimostrano che lo stress può anche influire sulla capacità di rimanere incinta. Infatti, le donne che sono sotto una tonnellata di stress hanno il 40% in meno di probabilità di concepire quando sono fertili, secondo un recente studio dell'Università di Louisville.

Trova modi sani per ridurre lo stress: lezioni di yoga, meditazione o fare qualcosa che ti piace.

Essere pazientare.

Una volta che hai escluso qualsiasi problema che possa impedirti di rimanere incinta, continua a provare, ma cerca anche di rilassarti.

"Solo perché hai un piccolo problema, non significa che devi fare IVF", ha detto Levine. Una tintura del tempo funziona bene e anche nelle mani migliori, non è istantanea.

Fonte: http://www.foxnews.com/health/2016/12/25/12-things-to-try-before-turning-to-ivf.html