Una donna può diventare incinta durante il suo periodo?

E 'un malinteso comune che se una donna fa sesso durante il suo periodo non può rimanere incinta. Mentre una donna è improbabile che rimanga incinta durante il suo periodo, è assolutamente possibile.

Definire un periodo

"Un periodo è definito come la perdita di sangue che si verifica alla fine di un ciclo ovulatorio, come il risultato di un uovo non fertilizzato da uno spermatozoo", spiega Michele Hakakha, MD, un ostetrico e ginecologo certificato di bordo con sede a Los Angeles e coautore di Expecting 411: Clear Answers e Smart Advice per la tua gravidanza.

"Ogni mese, una donna rilascia un uovo intorno al 14 ° giorno del suo ciclo", dice il dott. Hakakha. "Prima del rilascio dell'uovo, gli ormoni nel corpo di una donna aumentano per preparare (e ispessire) il rivestimento dell'utero nel caso in cui l'ovulo sia fecondato e si verifichi una gravidanza.Se non c'è fertilizzazione, il rivestimento dell'utero è dopo circa 14 giorni, questo è chiamato il tuo periodo ".

La maggior parte delle donne ha periodi che durano da due giorni a otto giorni e si svolgono ogni 26-34 giorni. L'ovulazione (quando un ovulo viene rilasciato da una delle ovaie) si verifica in genere a metà del ciclo ed è il momento più fertile del ciclo mestruale, ovvero quando è più probabile che tu lo concepisca.

"L'uovo che viene rilasciato durante il processo di ovulazione sopravvive solo per 24 ore", spiega il dott. Hakakha. "Se non viene fecondato da uno spermatozoo durante questo periodo, non sopravvive e esce con tutto il sangue mestruale circa 14 giorni dopo".

La maggior parte delle donne ha cicli normali da 28 a 32 giorni e se una persona con questo ciclo ha un periodo medio di 2-8 giorni, non rimarrà incinta durante il suo periodo.

Circostanze speciali

Tuttavia, non tutte le donne seguono un ciclo da 28 a 32 giorni. "In scenari meno comuni, una donna con un ciclo mestruale più breve (24 giorni, per esempio), potrebbe avere sette giorni di sanguinamento, avere rapporti sessuali nel suo ultimo giorno di sanguinamento e ovulare tre giorni dopo", dice il dott. Hakakha. "Dato che lo sperma vive da tre a cinque giorni, potrebbe sicuramente rimanere incinta."

Inoltre, alcune donne sperimentano l'individuazione di spotting o sanguinamento tra i periodi. Questo può accadere durante l'ovulazione e essere scambiato per un periodo, rendendo difficile stabilire il punto esatto nel ciclo mestruale.

Se hai avuto rapporti sessuali non protetti durante il tuo periodo e sei preoccupato che tu possa essere incinta, fai attenzione ai sintomi come crampi addominali lievemente bassi, spotting (individuazione dell'impianto, una causa abbastanza comune di sanguinamento una volta che l'ovulo è stato fecondato), tensione mammaria e umore . Questi sintomi possono manifestarsi già due settimane dopo l'ovulazione.

Altri, più comuni, i sintomi della gravidanza a cui prestare attenzione si manifestano più vicino alla gestazione di sei o sette settimane, e comprendono nausea, vomito e grave affaticamento.

Fonte: http://www.parents.com/getting-pregnant/ovulation/fertile-days/pregnant-period/