Lo zenzero è sicuro durante la gravidanza?

La gravidanza è una fase importante e delicata nella vita di una donna che genera una sensazione di cautela in ogni cosa. È naturale desiderare di essere più attenti quando si è incaricati di una piccola vita extra.

Quindi, se le persone ti hanno avvertito di prendere lo zenzero durante la gravidanza o ne hai letto troppo, diamo una risposta chiara. Lo zenzero è sicuro durante la gravidanza? Sì! E non è quello. Ecco alcune risposte ai dubbi più comuni sullo zenzero durante la gravidanza.

Lo zenzero ridurrà la malattia del mattino?

Sì! Lo zenzero è particolarmente efficace nel ridurre la nausea all'inizio della gravidanza. Ha lo stesso effetto della vitamina B6 sulla riduzione dei sintomi del malessere mattutino.

Uno studio particolare ha osservato donne incinte (di meno di 16 settimane) che assumevano circa 1 g di zenzero ogni giorno per 3 settimane. Lo zenzero riduceva sensibilmente il vomito e il vomito in queste donne.

Ginger Causa l'aborto o i difetti di nascita?

La risposta è un no semplice, lo zenzero non causa aborti. Non ci sono prove scientifiche per dimostrarlo. Infatti, un ampio studio basato sulla popolazione ha dimostrato che mangiare lo zenzero "non aumenta il rischio di malformazioni congenite, morte fetale / morte perinatale, parto prematuro o basso peso alla nascita".

Quanto di Ginger è buono durante la gravidanza?

Non esiste una quantità ottimale di zenzero universalmente impostato per tutte le donne in gravidanza. Come ogni altro cibo, durante la gravidanza o in altro modo, lo zenzero dovrebbe essere assunto in quantità limitate. Rivolgersi al proprio medico o dietologo per un dosaggio ideale per il proprio tipo di corpo.

Idealmente, la maggior parte degli studi usa circa 250 mg, 4 volte al giorno. Puoi prenderlo sotto forma di radice fresca e secca, nel tè, con pane o altri piatti.

In che modo le dosi più elevate si influenzeranno durante la gravidanza?

Lo zenzero raramente ha effetti negativi su chiunque. Tuttavia, dosi più elevate di zenzero, ad esempio più di 5 g al giorno, causano effetti collaterali. Quelli significativi sono gastrite, mal di stomaco, diarrea, irritazione della bocca e bruciore di stomaco. Potrebbe anche causare aritmia.

Quando dovresti evitare di assumere lo zenzero durante la gravidanza?

Evitare se stai assumendo fluidificanti del sangue o medicinali per abbassare la pressione sanguigna poiché lo zenzero può ridurre l'efficacia del medicinale. Potrebbe anche essere prudente evitare lo zenzero se si ha una storia di aborti o disturbi della coagulazione.5

Quali altri benefici ottieni dallo zenzero?

Lo zenzero (zingiber) è così frequentemente usato nei rimedi casalinghi per una ragione. È un ottimo agente anti-infiammatorio naturale. Oltre a curare nausea e cinetosi, riduce efficacemente il dolore correlato all'artrite e alla borsite, qualsiasi tipo di disturbi allo stomaco e malattie vascolari.

Nel complesso, lo zenzero è un ottimo rimedio domestico per la nausea e perfettamente sicuro durante la gravidanza, a condizione che sia preso in piccole quantità.

Fonte: https://www.curejoy.com/content/is-ginger-safe-during-pregnancy/