Come dare un massaggio per la fertilità

Seguendo queste linee guida, puoi facilmente imparare come eseguire una terapia di fertilità sul tuo corpo.

Il primo passo per essere in grado di darti un buon massaggio per la fertilità è imparare come localizzare i tuoi organi riproduttivi. Utilizzerai queste tecniche per localizzare il tuo utero e le tue ovaie mentre ti concedi un massaggio di fertilità. Lo scopo principale di questo è aiutare a promuovere un flusso ottimale di sangue ricco di ossigeno alle ovaie, gli organi responsabili della fornitura delle uova da fertilizzare.

Individuazione dei tuoi organi riproduttivi

- L'utero - Unisci entrambi i pollici alla regione dell'ombelico e allunga le dita restanti verso il basso verso l'osso pubico. Le dita dovrebbero formare una forma triangolare capovolta. Il tuo utero si trova dove le tue dita si incontrano.

- Le ovaie: esegui un calcolo approssimativo e misura circa 4 pollici in giù dall'ombelico e 3 pollici a sinistra e a destra. Questo è dove si trovano le ovaie.

Massaggio degli organi riproduttivi


Questa parte del massaggio di fertilità ha lo scopo di aiutare la stimolazione dei tuoi organi digestivi e riproduttivi. Questo massaggio può essere praticato tutti i giorni al mattino e alla sera.

- Sdraiati su una superficie che sia confortevole ma ferma. Piega leggermente le ginocchia o lasciale riposare su un cuscino.

- Fai un singolo respiro profondo e poi espira.

- Ora strofina le mani per scaldare la pelle dei palmi e prendi un po 'd'olio che puoi usare per massaggiare come l'olio di oliva o di mandorle.

- Chiudi gli occhi lentamente e inizia a respirare profondamente, lentamente. Inspirare ed espirare profondamente tre volte.

- Visualizza te stesso in un ambiente che ti fa sentire rilassato e aggiornato.

- Metti il ​​palmo della mano sullo stomaco, appena sopra l'ombelico. Metti l'altro palmo in alto e fai circa tre o quattro respiri lenti e profondi per familiarizzare con quest'area del tuo corpo. Usa questo tempo per localizzare lo stomaco.

- Massaggia delicatamente facendo movimenti circolari in senso orario con i palmi delle tue mani, muovendoti verso il basso dallo stomaco al tuo osso pubico e poi di nuovo allo stomaco. Ripeti almeno 30 volte.

- Ora posiziona i palmi delle mani su ciascun lato dell'addome appena sotto le costole e massaggia verso il basso verso lo stomaco. Usa un massaggio delicato e assicurati di massaggiare sempre dall'alto verso il basso. Puoi ripeterle tutte le volte che vuoi, ma assicurati di fare almeno 10.

Nota: questo massaggio deve essere effettuato solo tra le fasi del ciclo mestruale e dell'ovulazione. Questo non deve essere fatto durante i periodi, durante la fase luteale dopo l'ovulazione o durante la gravidanza.

Self Massage For Fertility


Questo massaggio può essere eseguito ogni giorno per 15 minuti. Prima di iniziare questa tecnica di massaggio, assicurarsi che la vescica sia vuota.

- Strofina i palmi delle mani per scaldarli e applica qualsiasi olio da massaggio a tua scelta.

- Trova il tuo utero.

- Usa la punta delle dita, applica delicatamente una leggera pressione sull'addome lungo il bordo superiore dell'utero.

- Ora inizia ad applicare una pressione da moderata a profonda e individua le aree della regione pelvica che possono sentirsi tese e iniziare a massaggiare delicatamente con movimenti circolari, muovendosi completamente intorno alla regione addominale inferiore. Durante il massaggio, muovere sempre le mani in senso orario.

- Prova e individua le aree che si sentono tese e tese. Inspirare profondamente e lasciare che la zona pelvica si rilassi. Prova a visualizzare il tuo utero, le tube di Falloppio e le tue ovaie immerse in luce e energia di guarigione positiva e positiva. Ora apri la bocca e rilassa la mascella; questo aiuterà a liberare tutto lo stress che è bloccato nel bacino.

- Terminare questo massaggio premendo delicatamente su un movimento su e giù per almeno 20 conteggi.

Nota: questo massaggio deve essere effettuato solo tra le fasi del ciclo mestruale e dell'ovulazione. Questo non deve essere fatto durante i periodi, durante la fase luteale dopo l'ovulazione o durante la gravidanza. Nel caso in cui si avverta alcun tipo di dolore o disagio durante l'auto-massaggio, assicurarsi di fermarsi immediatamente.

Massaggio uterino


Questa tecnica di massaggio viene spesso definita come "ascensore dell'utero". Questo massaggio è estremamente utile poiché molte donne hanno il loro utero spostato dalla posizione naturale a causa del condurre uno stile di vita sedentario e la mancanza di esercizio fisico.

- Trovarsi comodamente su una superficie piana e posizionare un piccolo cuscino sotto le ginocchia in modo che la schiena sia rilassata.

- Posiziona delicatamente la punta delle dita sul tuo osso pubico; questo si trova appena sotto la linea dei capelli pubici.

- A partire dal tuo osso pubico, applica delicatamente la pressione con la punta delle dita e muovi verso l'utero massaggiando lentamente.

- Ora tira lentamente il tuo utero verso l'ombelico. Mantieni questa posizione e conta fino a 10 prima di rilassarti. Ripeti almeno tre volte.

Nota: questo massaggio deve essere effettuato solo tra le fasi del ciclo mestruale e dell'ovulazione. Questo non deve essere fatto durante i periodi, durante la fase luteale dopo l'ovulazione o durante la gravidanza. Nel caso in cui si avverta alcun tipo di dolore o disagio durante l'auto-massaggio, assicurarsi di fermarsi immediatamente.

Massaggio dell'ovaia


Questa tecnica di massaggio è ottima per estrarre sangue ricco di ossigeno alle ovaie. Migliorando la circolazione, aiuta a curare la congestione in questa zona vitale del tuo sistema riproduttivo.

- Strofina i palmi delle mani per scaldarli.

- Distenditi su una superficie piana e comoda e rilassare la zona pelvica posizionando un piccolo cuscino sotto le ginocchia.

- Inspirare profondamente e rilasciare lentamente il respiro. Rilassa la tua mascella.

- Chiudi gli occhi e cerca di immaginarti circondato da una luce iridescente. Rilassa la tua mente e cerca di non pensare alle tue preoccupazioni.

- Trova le ovaie.

- Massaggia le zone delle ovaie, sia sulla tua sinistra che sulla tua destra usando movimenti circolari in senso orario delle dita. Nel caso in cui sentite dei muscoli tesi in queste regioni, massaggiate più profondamente aumentando e rilasciando gradualmente la pressione. Se provi qualche sensazione di disagio o dolore, assicurati di non applicare troppa pressione.

- Finisci prendendo un singolo respiro profondo e rilasciandolo lentamente.

- Cerca di immaginare le tue ovaie e le tube di Falloppio sane e prive di ostruzioni o cicatrici.

Nota: questo massaggio deve essere effettuato solo tra le fasi del ciclo mestruale e dell'ovulazione. Questo non deve essere fatto durante i periodi, durante la fase luteale dopo l'ovulazione o durante la gravidanza. Nel caso in cui si avverta alcun tipo di dolore o disagio durante l'auto-massaggio, assicurarsi di fermarsi immediatamente. Se hai le cisti ovariche, potresti provare fastidio, nel qual caso dovresti consultare un massaggiatore certificato come guida.

Fonte: https://www.curejoy.com/content/self-fertility-massage/