Potete ancora ottenere PMS se siete sul pillola anticoncezionale?

L'invenzione di una pillola anticoncezionale è stata determinante per la liberazione sessuale e l'emancipazione delle donne quando fu inventata più di 50 anni fa. Mentre la pillola è stata inventata per un unico scopo - prevenire la gravidanza indesiderata - di solito ci vuole un sacco di ormoni per fare ciò, per non parlare del fatto che ci sono molti contraccettivi alternativi alle pillole che alterano gli ormoni delle donne, come gli IUD, patch, anelli vaginali, impianti e altro ancora.

I moderni metodi di controllo delle nascite sono molto efficaci nel prevenire la gravidanza indesiderata, ma sono anche (purtroppo) efficaci nel causare effetti collaterali sfortunati. I cambiamenti ormonali possono far sentire depresse le donne, causare acne, aumento di peso o persino perdita di capelli.

Sul lato positivo, molte donne riferiscono che il controllo delle nascite riduce i sintomi della sindrome premestruale e anche i medici lo prescrivono alle donne per trattare la loro grave sindrome premestruale o disturbo disforico premestruale (PMDD).

Quindi, ciò porta alla domanda:

Riesci ancora a ricevere PMS se sei sulla pillola anticoncezionale?


Se i medici lo usano per il trattamento della PMS grave, vuol dire che non stai davvero bramando il cioccolato durante i pochi giorni prima di prendere le tue pillole placebo? E se non prendi il tuo periodo a causa del tuo metodo di controllo delle nascite? Abbiamo parlato con Jennifer Wider, MD, uno specialista di salute delle donne, che rivela che la risposta non è così semplice. "Alcune donne riferiscono che il controllo delle nascite esacerba effettivamente i sintomi della PMS, mentre altre donne ottengono sollievo dai sintomi della PMS che sono sul controllo delle nascite, ”

Il Dr. Wider continua a istruirci completamente sugli A-Z del controllo delle nascite, spiegando perché può eliminare i sintomi della sindrome premestruale per alcuni.

"La fase luteale del ciclo prepara il corpo a sanguinare. Inizia subito dopo l'ovulazione e termina quando inizia il ciclo ", ci dice il Dr. Wider.

Il tuo corpo produce alti livelli di progesterone ed estrogeni durante la fase luteale, ma poi c'è una goccia di ormoni quando in realtà inizi a sanguinare. Questo è esattamente il momento in cui la PMS entra in azione: ti occupi dei crampi, sei gonfio, non riesci a dormire bene, il seno è tenero e hai mal di testa (solo per citarne alcuni).

"Questi cambiamenti ormonali e il calo dei livelli di ormoni non si verificano se si sta assumendo la pillola anticoncezionale, quindi per alcune donne questa mancanza di cambiamento e di risultati di rilascio in poche o nessuna PMS per molte donne", afferma il dott. Wider .

Poiché il controllo delle nascite ormonale utilizza ormoni sintetici (estrogeni, progesterone e testosterone), che impediscono a una donna di ovulare, previene la naturale caduta ormonale che causa la PMS. Questo è se non hai le mestruazioni (saltando placebo, che è del tutto normale da fare).

Anche se stai prendendo il tuo periodo mentre sei sulla pillola, stai effettivamente avendo quello che viene chiamato emorragia da sospensione, che consente comunque una riduzione dei sintomi PMS a causa del cambiamento del corpo negli ormoni. Dr. Wider avverte che questo "periodo" può ancora causare PMS. "In realtà è la reazione del corpo a una mancanza di ormoni che viene data - questo può anche portare a sintomi PMS in alcune donne", informa HG.

In parole povere, perché gli ormoni sintetici ingannano il tuo corpo facendogli credere che non hai bisogno di ovulare, il rivestimento uterino è tenuto sottilmente e le mestruazioni sono in genere più leggere del periodo di un ciclo ormonale naturale.

Se la PMS o la PMDD gravi rappresentano un problema per te, potresti parlare con un medico dell'uso del controllo delle nascite per alleviare i sintomi. Tuttavia, i contraccettivi ormonali come la pillola sono spesso collegati a causare depressione.

Se ti accorgi di saltare i crampi mensili ma ti senti ancora giù nelle discariche mentre sei sulla pillola, potresti discutere altre opzioni con il tuo medico.

Fonte: http://hellogiggles.com/can-you-still-get-pms-if-on-birth-control